News

Week end impegnativo per la Polizia, troppi ubriachi al volante

Weekend impegnativo per la polizia stradale di Fano. Sabato pomeriggio a Cerbara, un fanese ha urtato con l’auto un fiat Doblò in sosta davanti ad un bar. I due proprietari dei veicoli, non riuscendo a mettersi d’accordo sulle responsabilità, hanno chiamato le forze dell’ordine. Dopo un controllo, gli agenti, hanno verificato che l’uomo che ha provocato l’incidente aveva un tasso alcolemico superiore a 2.50. Oltre a prendersi la colpa dell’incidente, il fanese potrebbe essere sanzionato con 6000 euro di multa, 2 anni di sospensione della patente, 20 punti, e la reclusione fino ad un anno. Altri due gli interventi eseguiti dalla stradale durante il fine settimana. Alle 3 di domenica, in zona Sottomonte a Pesaro, è avvenuto un incidente tra una moto guidata da un fanese di 37 anni ed un’auto. Il motociclista, al quale è stato sequestrato il mezzo, aveva 1,50 di tasso alcolemico nel sangue. Ora sarà costretto a pagare dai 2.500 ai 6000 euro di multa. L’ultimo controllo è toccato, alle 6 di domenica mattina, vicino a Ponte Metauro a un foggiano sorpreso mentre guidava in stato di ebbrezza. L’uomo con 0,95 di tasso alcolemico dovrà pagare una multa tra gli 800 e i 3200 euro e subire 6 mesi di ritiro della patente e 10 punti in meno.

Previous post

Anziana derubata e sequestrata da muratore che lavorava nella sua casa, trasportata da Fano ad Anzio

Next post

Allarme a Calmazzo, aria irrespirabile per esalazioni da verniciatura

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.