cronacaNews

Omicidio Ismaele. Arrestati due giovani albanesi, la rabbia della gente.

Sant’Angelo in Vado, 21 luglio, dopo un lungo interrogatorio i Carabinieri arrestano e portano due giovani albanesi di 20 e 21 anni, residenti nella vicina Urbania, nel carcere di Pesaro.

La folla, gli abitanti di Sant’Angelo in Vado, al momento dell’ uscita dalla caserma sfogano la loro rabbia e sgomento per un delitto assurdo.

Il movente, dopo le prime ammissioni, sembra essere quello passionale, i due avrebbero agito per gelosia.

Per la mattina di domani mercoledì 22 è prevista una conferenza stampa dove verrà fatta maggiormente luce sull’accaduto.

Previous post

La Festa dell'Estate a Belvedere Fogliense

Next post

Viaggio al termine della notte, Elio Germano e Teho Teardo al Fossombrone Teatro Festival

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.