cronacaNews

Morte per overdose a Fano, arrestato lo spacciatore

FANO – E’ bastato meno di una settimana ai carabinieri di Fano per giungere all’indentificazione e all’arresto dello spacciatore che aveva venduto la dose letale ad una 32enne, morta il 20 agosto all’ospedale Santa Croce. Il responsabile sarebbe un 36enne di origine pakistane, insediatosi da pochi mesi a Senigallia. Proprio li sono state indirizzate le attività di indagine dei militari, partite dai luoghi in cui si verificava lo spaccio e poi arrivate sino all’abitazione del 36enne, nelle vicinanze della quale hanno trovato ben 8 dosi di eroina già confezionata e pronta per lo spaccio. La morte per overdose avvenuta a Fano – hanno spiegato questa mattina i carabinieri in conferenza stampa –  si unisce alle altre tre avvenute nell’ultimo anno, facendo così registrare un dato in controtendenza rispetto a quello nazionale, dove le morti legate alla droga sono invece in calo.

Previous post

Il Tributo a Battisti dell'Orchestra Sinfonica Rossini

Next post

2° Raduno Escursionistico per il Parco del Catria, Nerone e Alpe della Luna

Alice Gambacorta

Alice Gambacorta

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.