cronacaNews

Fossombrone: un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Carabinieri cercano i ladri e trovano uno spacciatore

Nel territorio della Compagnia carabinieri di Fano è in atto un attento e capillare impegno di natura informativa con incontri e momenti di confronto con la popolazione e, allo stesso tempo, uno sforzo in termini di presenza sul territorio in forma coordinata con più comandi impegnati a fronteggiare l’aggressione nei territori maggiormente interessati.

Proprio il personale delle stazioni di Fossombrone e di Saltara procedendo a bassa velocità osservano un autovettura arrivare vicino ad una birreria nel centro urbano di Fossombrone ed arrestare la marcia in posizione defilata. I militari osservano il movimento sospetto e si avvicinano al mezzo. A bordo due giovani che con apparente tranquillità forniscono i documenti e si sottopongono ad un primo controllo. Appena uscito dall’auto, il conducente del mezzo prende un contenitore in cartone e cerca di farlo scivolare con nonchalance sotto il veicolo. I carabinieri si accorgono dello strano movimento e recuperano immediatamente il contenitore. All’interno 37 grammi di marjuana e 5 grammi di cocaina. Dalla successiva perquisizione personale e domiciliare era possibile rinvenire qualche altro grammo di marjuana.

Da immediati accertamenti telematici era possibile ricostruire la conduzione da parte dell’uomo di più trattative on-line finalizzate alla cessione dello stupefacente ed appurare che la droga rinvenuta fosse destinata non all’uso personale ma alla vendita.

D. G. 31enne di Fossombrone è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida. Il giudice ha convalidato l’arresto e sottoposto l’uomo all’obbligo di firma in attesa del processo che si terrà il 23 novembre.

Previous post

I vigili del fuoco stanno intervenendo da ieri sera a Mondolfoper la ricerca di una persona scomparsa.

Next post

Ospedale unico, sabato assemblea dei sindaci a porte chiuse per trovare accordo

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.