Sport

E lo chiamano Santone del Volley giovanile… Marco Mencarelli vince il suo secondo Mondiale con le Azzurrine.

E’ anche un po’ di Urbino il titolo mondiale conquistato a Lima dalla nazionale under 18 di volley, allenata da Marco Mencarelli. Il coach originario di Orvieto, ma ormai dopo il matrimonio urbinate d’adozione, è stato definito il “santone del volley giovanile“. Dopo l’argento nell’Europeo (in primavera) l’Italia guidata da Mencarelli ha conquistato infatti anche l’oro più importante, seconda medaglia d’oro consecutiva a livello mondiale dopo quella di due anni fa in panchina a Lima. Nell’ultima finale l’Italia ha quasi travolta la Repubblica Domenicana nella gara che valeva la medaglia d’oro 3-1 (25-23, 19-25, 25-12, 25-20), ma ancora una volta, come già era accaduto nella semifinale con la Turchia, le azzurre hanno saputo imporre il loro gioco a ogni punto di più.

Previous post

Palio dei Carrettieri a Osteria Nuova 4a Edizione

Next post

17 settembre apre la caccia nelle Marche, critiche dagli ambientalisti

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.