politica

Vallefoglia approva la fusione tra Megas Net e Marche Multiservizi per incorporazione

Il Sindaco Ucchielli informa che la Città di Vallefoglia con delibera di Consiglio Comunale n. 8 del 21 marzo 2017 aveva approvato la ricognizione delle partecipazioni societarie detenute dall’Amministrazione autorizzando il mantenimento in tre società: Aspes spa, Marche Multiservizi spa, Megas Net spa.
Nella seduta di ieri 30 gennaio 2018, il Consiglio Comunale ha deliberato di procedere alla fusione per incorporazione della società Megas Net spa in Marche Multiservizi spa, in quanto le due società svolgono le stesse attività nel servizio di pubblica illuminazione e attività similari, nella distribuzione gas e idrico integrato.
Questo processo di incorporazione, dichiara il Sindaco Ucchielli, risponde al meglio agli obiettivi di razionalizzazione e consente, tra l’altro, di determinare un sensibile valore aggiunto delle partecipazioni detenute dalla Città di Vallefoglia, con un miglioramento della qualità di servizi e la possibilità di nuovi investimenti.

Previous post

Il 2 febbraio giornata culturale ad Urbania con lo stilista Angelo Cruciani, la ceramista Laura Scopa e l’attore e scrittore Shi Yang Shi

Next post

Giornata mondiale aree umide

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.