News

Riunione del Comitato Emergenza Pian del Bruscolo

A seguito delle condizioni metereologiche avverse che si stanno verificando in particolare nel territorio dell’Unione dei comuni Pian del Bruscolo, si comunica che in data odierna 27.02.2018 si è tenuto il Comitato di emergenza, alla presenza del Presidente Sen. Palmiro Ucchielli, del Comandante dei Carabinieri della Stazione di Montecchio Maresciallo Giabbani Angiolo, del Vice Commissario della Polizia Locale dell’Unione Arduini Antonella, del Responsabile della Protezione Civile Intercomunale dell’Unione Arch. Emanuele Montanari, del Responsabile dei Volontari della Protezione Civile Intercomunale Ing. Mauro Alessandrini, per monitorare la situazione di emergenza neve.

Al momento non vengono riscontrate situazioni di criticità gravi, comunque il Centro Operativo Intercomunale (C.O.I.) è aperto 24 ore su 24 per eventuali emergenze con il personale della struttura
fissa coadiuvato dal personale volontario con mezzi e attrezzature.
Anche il Comando dei Carabinieri di Montecchio è attivo H24 a disposizioni delle eventuali segnalazioni di emergenza da parte della cittadinanza.
In previsione di un probabile abbassamento delle temperature con conseguenti nevicate e formazione di ghiaccio sulle strade, si consiglia la cittadinanza di evitare spostamenti o nel caso necessari di utilizzare mezzi idonei all’emergenza e solo se provvisti di pneumatici adatti obbligatori in caso di neve e gelo.
Di seguito vengono elencati i numeri telefonici da contattare in caso di emergenza:
 Presidente Unione Pian del Bruscolo Sen. UCCHIELLI Palmiro 338-8460162;
 Responsabile Tecnico Unione P.d.B. Arch. MONTANARI Emanuele 327-0696396;
 Carabinieri Montecchio Comando 0721-498881 oppure 112;
 Polizia Locale Pian del Bruscolo Comando 0721-472387;
 C.R.I. Vallefoglia Sig. GIUNTA Federico 335-402445;
 Volontariato Protezione Civile Unione Ing. ALESSANDRINI Mauro 348-0184121.

Previous post

Urbino, neve: scuole chiuse anche martedì 27 febbraio

Next post

Neve caduta: è il terzo febbraio più nevoso dal 1950. I dati dell'Osservatorio Serpieri di Urbino

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.