Eventi

“Sa die sa fraternidade” Marche e Sardegna, Urbania e Fluminimaggiore unite nella Giornata della fratellanza

Domenica 16 settembre si è tenuta a Urbania la Sa de sa Fraternidade,  festa che unisce Urbania e Fluminimaggiore, piccolo paese sardo, i due comuni rappresentano le Marche e la Sardegna unite nella storia a partire dal dopoguerra.

Presenti i due sindaci Marco Corrias (Fluminimaggiore) e Marco Ciccolini (Urbania), il primo molto entusiasta di tornare nel territorio del Montefeltro per i suoi trascorsi da studente, tanto da considerarla come una seconda patria. La città di Urbania, conosciuta nel mondo  per la sua ceramica, è stata contenta perchè con questa festa è riuscita a celebrare Franco Melis, grande ceramista vissuto a Urbania di origini sarde.

Previous post

Al Bosco dei folletti il V Raduno per il Parco Catria, Nerone e Alpe della Luna

Next post

 “Fate il nostro gioco” e laboratorio di  “robotica educativa”: prevenire il gioco d’azzardo e educare i più piccoli all’uso delle nuove tecnologie

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.