News

Tragedia a Urbania, si getta dal ponte la moglie del funzionario arrestato pochi giorni fa.

Tragedia a Urbania, trovato che galleggiava sul fiume, senza vita il corpo di una donna 45enne, con ogni probabilità si tratta della moglie del funzionario dell’ Unione montana arrestato pochi giorni fa.

La donna era coinvolta nell’indagine in corso e indagata come “concorrente morale”. Troppi i sensi di colpa, la donna avrebbe lasciato un biglietto di addio nell’automobile lasciata parcheggiata a ridosso del ponte.

La vicenda dell’arresto  aveva già ampiamente scosso la comunità locale, ora questo tragico epilogo.

 

Previous post

Unione Montana. Sospeso dal servizio il funzionario arrestato dalla Guardia di Finanza

Next post

Pergola, evade dai domiciliari ed in preda ai fumi dell’alcool va alla stazione dei carabinieri a protestare per i troppi controlli: arrestato.

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.