Attualità

Sezione coreutica al liceo Marconi, la Regione dice “sì”, Rinviato al prossimo anno le richieste dell’Ipsia Benelli

Il sindaco Ricci e l’assessore Ceccarelli: “Ok della giunta alla richiesta di istituirla”

La Giunta regionale ha detto sì alla richiesta di istituire la sezione coreutica al liceo Marconi, mentre ha rinviato al prossimo anno le richieste avanzate dall’Ipsia Benelli. Lo riferiscono il sindaco Ricci e l’assessore alla Crescita Giuliana Ceccarelli.

“Siamo parzialmente soddisfatti per quanto deciso dalla Regione – dicono -, che ha accolto le richieste per un solo istituto. Dunque nel 2019/2020  verrà attivata la sezione coreutica al Marconi, mentre per i corsi per tecnici ambientali e sanitari richiesti dal Benelli se ne riparlerà il prossimo anno, con la speranza che non si faccia decadere questa importante attivazione dei due corsi”.

In appoggio ai due istituti, il sindaco Matteo Ricci e l’assessore Ceccarelli avevano scritto una lettera alla Regione, chiedendo di valutare positivamente le richieste dei due istituti.

Nella missiva, Ricci e Ceccarelli avevano evidenziato come, con la mancata apertura dell’indirizzo coreutico a Pesaro, si sarebbe persa un’occasione unica: “con la sezione coreutica, accanto alla già presente sezione musicale, si potrebbe rispondere all’esigenza di formazione nel settore della danza. Che è molto viva nella provincia, così come nelle zone limitrofe della Romagna”.

Sindaco e assessore sottolineavano inoltre che “il liceo Marconi chiede l’attivazione del percorso coreutico in una fase temporanea, in funzione di una progettualità formativa più ampia: nella prospettiva di creare cioè a Pesaro, città della musica Unesco, un polo polifunzionale per la formazione artistica costituito da liceo artistico, liceo musicale e liceo coreutico”.

Previous post

Elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale, presentate due liste

Next post

Olivier Descotes nuovo Direttore generale del ROF

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.