cronacaNews

350 grammi di marijuana: arrestato 33enne a Fermignano

Ieri notte i Carabinieri della Compagnia di Urbino, durante un mirato servizio finalizzato al contrasto di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto una persona di origine italiana di 33 anni, con specifici precedenti di polizia, residente nel Comune di Fermignano.

I militari della Stazione di Fermignano, al termine di numerosi servizi di osservazione, hanno effettuato una perquisizione domiciliare nei confronti del sospettato. Il personale dell’Arma di Fermignano rinveniva così all’interno dell’abitazione in involucri in cellophane e sigillati sottovuoto e celati in mezzo ad una fioriera, contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana. Esteso il controllo alle altre stanze ed al garage relativo, permetteva di rinvenire celati anche in cassette di sicurezza metalliche, altre confezioni e vasetti di vetro contenente medesima sostanza, per un peso complessivo di 355 grammi, nonché 121 semi per la coltivazione di detta sostanza stupefacente e gr. 19 di resina di marijuana, oltre a materiale per il confezionamento anche con sottovuoto.

L’arresto, a seguito di udienza convalida, nella giornata odierna veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio presso il Tribunale di Urbino

Questa operazione s’inquadra nella perseverante attività di contrasto allo spaccio di sostanza stupefacenti da parte del personale della Compagnia Carabinieri di Urbino.

Previous post

Arrestato un 72enne per violenza sessuale

Next post

Due MILAN City Camp per giovanissimi del calcio a Urbino e Pesaro

M

M

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.