appuntamenti

Giovanni Mulazzani – L’illustrazione al centro. Editoria, pubblicità e animazione. Mostra a Casa Raffaello

a cura di Marta Sironi e Silvia Sfligiotti

 

Nell’ambito del Festival Urbino e le Città del Libro 2019, Casa Raffaello ospiterà la prima mostra antologica sul grande illustratore Giovanni Mulazzani (1941-2011), un progetto di Accademia RaffaelloISIA Urbino e Urbino e le Città del Libro. La mostra è a cura di Marta Sironi e Silvia Sfligiotti, l’allestimento e la comunicazione di ISIA Urbino.

Giovanni Mulazzani in cinquant’anni di professione ha partecipato a un’importante stagione del cinema di animazione e ha creato immagini memorabili per l’editoria e la pubblicità; ha messo all’opera non solo un occhio e una mano abilissimi e consapevoli, ma anche la sua capacità di restituire pienamente il gusto e il costume dei cinque decenni che ha attraversato. Mulazzani ha saputo rivolgersi all’editoria popolare e a quella più raffinata, al pubblico giovane delle collane per ragazzi e a quello adulto delle riviste. E lo ha fatto da grande professionista, confrontandosi con le richieste di ogni singolo progetto e facendo emergere la propria firma non tramite un unico stile o tecnica, quanto piuttosto attraverso la concezione di immagini sempre di forte impatto, quasi fotogrammi di un film.

Oltre agli originali provenienti dall’archivio dell’artista, in mostra saranno presenti numerosi volumi da lui illustrati e una selezione del suo lavoro di animazione. Il processo creativo sarà altresì documentato da una selezione di schizzi e dal confronto con la ricca raccolta di fonti iconografiche che era alla base della costruzione di molte sue illustrazioni.

La mostra è accompagnata da un catalogo riccamente illustrato, edito da Corraini,  che oltre a presentare per la prima volta l’opera di Mulazzani raccoglierà testimonianze di altri protagonisti che con lui hanno collaborato: tra gli altri Bruno Bozzetto, Michel Fuzellier, Giorgio Ghisolfi, Libero Gozzini, Italo Lupi, Guido Scarabottolo, Fritz Tschirren, Gianluigi Toccafondo.

La mostra verrà inaugurata durante il festival Urbino e le Città del Libro sabato 18 maggio alle ore 11:30.

Allestita presso Casa Raffaello – Via Raffaello 57, 61029 Urbino – la mostra osserverà i seguenti orari:

dal lunedì al sabato: 09 -13 / 15-19

domenica e festivi: 10-13 / 15-18

Previous post

“Il Giro d’Italia a Pesaro: le biciclette da corsa dei campioni dal 1910 ad oggi” / Esposizione di Ido Erani “Campioni senza tempo”

Next post

Nell'Arca con David, per salvare le foreste dall'estinzione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.