News

Coronavirus: Nuovo decreto del 25 marzo e rassicurazioni del sindaco Ucchielli

In data 25 marzo 2020 è stato emanato un nuovo decreto legge con misure più stringenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid 19.
In tal senso sono state applicate misure più restrittive soprattutto sugli spostamenti che prevedono l’obbligo di non allontanarsi dalla propria abitazione e non uscire dal proprio comune
se non in caso di assoluta necessità o per comprovate esigenze lavorative o motivi di salute.
Con l’occasione il Sindaco Ucchielli vuole rassicurare i cittadini informandoli che negli ultimi 2 giorni sul territorio del comune di Vallefoglia si sono verificati solo 4 nuovi casi risultati positivi al Coronavirus, questo significa che le regole adottate sembrano dare i primi risultati.
Considerando poi la centralità del nostro territorio che è di riferimento per tutta la vallata del Foglia, in particolare Montecchio dove vi sono molti servizi e attività produttive frequentate da grande flusso di persone, siamo nei parametri con i comuni limitrofi.
Speriamo nei prossimi giorni di avere ulteriori buone notizie di tante persone guarite. Comprendo il grande sforzo e sacrificio che vi sto chiedendo continua ancora il Sindaco ma se proseguiamo su questa strada in breve tempo dovremmo uscire da questa terribile situazione che
ci sta privando dell’affetto dei nostri cari.
Mai come in questo momento mi sento vicino a tutti i cittadini, ma sono sicuro che i sacrifici che stiamo facendo sono la cosa giusta.
Pertanto raccomando ancora a tutti di restare a casa di uscire lo stretto necessario e solo per fare acquisti di prima necessità.
In questo modo ce la faremo e torneremo alla nostra vita quotidiana.

Previous post

Coronavirus: Checkpoint guariti’ in strada dei Cacciatori per Pesaro e vallata del Foglia

Next post

Rinviato al 31 luglio il pagamento del bollo auto e altri tributi minori, l'elenco. Trasmessa all'assemblea legislativa regionale la proposta di legge

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.