politica

Il commissario regionale FI Battistoni e la Capogruppo regionale FI Marcozzi:  “Tutela e rispetto per sanitari e forze dell’ordine”

Professionalità e dedizione assoluta al lavoro, anzi a una missione: quella di assistere tutti noi e prendersi cura della nostra salute, nonostante la carenza di dispositivi di protezione individuale come le mascherine, in un momento così tragico e preoccupante come quello che stiamo vivendo per colpa del contagio da Coronavirus. Questo sono i nostri sanitari, dai medici degli ospedali, tutti, ma anche quelli di base, quelli che si spostano per lavoro dalle Rsa alle Case di Cura o di Riposo, agli infermieri, dai farmacisti ai militi delle Pubbliche Assistenze e agli Oss. Ma con loro dobbiamo tutelare anche tutte le Forze dell’Ordine e delle Forze Armate, in prima linea per contrastare il contagio e far rispettare la legge. Per questo e mille altri motivi a loro, sanitari e divise, va tutta la vicinanza di Forza Italia. Ci hanno chiesto solo di rispettare il loro lavoro e di restare a casa. E questo dobbiamo fare. Ma al contempo non possiamo non sollecitare il Governo affinché metta queste categorie a rischio contagio nelle condizioni di operare al meglio e in sicurezza. Ecco perché sollecitiamo l’esame del tampone a tutti, a partire proprio dai sanitari e dalle divise. E mascherine adeguate per tutti. Coloro che sono a contatto con i contagiati o potenziali contagiati devono avere dispositivi di protezione individuale in grado di proteggere la loro salute, a partire da mascherine Ffp2 e Ffp3. Se loro si infettano, oltre alla loro salute, sono un rischio anche per il personale e i pazienti degli ospedali, per i cittadini. Quindi sono loro i primi a dover essere tutelati.

Francesco Battistoni

Previous post

L’UNIVERSITÀ DI URBINO PIANGE LA SCOMPARSA DI SERGIO GUERRA

Next post

Nasce Fuori Tutti, Artisti delle Marche in rete per r(Esistere) Un palcoscenico virtuale ideato da CNA Cinema e Audiovisivo  

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.