politica

Il PD propone Mangialardi, sindaco di Senigallia

Il Pd Marche proporrà già il 3 marzo prossimo al tavolo dei partiti e movimenti ‘alleati’ del centrosinistra la candidatura come presidente della Regione del sindaco di Senigallia e presidente di Anci Marche Maurizio Mangialardi. La decisione – votata con 35 a favore, un astenuto, due contrari – è maturata al termine di una direzione regionale che si è tenuta a Chiaravalle (Ancona) con la partecipazione del vicesegretario nazionale Andrea Orlando.
Una proposta, fa sapere la segreteria regionale, che in “continuità per il percorso fatto finora” e che in Mangialardi “trova una candidatura che possa unire l’elettorato di centrosinistra, il Pd e gli alleati”; che “guarda a un civismo spiccato”, rappresenta una “novità”, dovuta anche al passo indietro del presidente Luca Ceriscioli e che “ha visto unità nel partito”. Mangialardi ha raccolto il favore di un centinaio di sindaci tra i quali Ricci (Pesaro) e Mancinelli (Ancona): “non è un rinnegare il percorso fatto finora ma un segno di continuità”.

Previous post

Altri due campioni positivi, salgono i casi di Coronavirus nelle Marche

Next post

Musicultura: a Domo Emigrantes il Premio della giuria e alla band marchigiana Il Diavolo & l’Acqua Santa il Premio del pubblico social

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.