Attualità

Urbino, scompare Salvatore Cannas, il ricordo del sindaco Gambini

Urbino, 20 aprile 2020 – «La scomparsa dell’amico Salvatore Cannas mi ha profondamente sconvolto. Faccio le mie più care condoglianze alla sua famiglia.
Per più di trent’anni ci ha legato un rapporto di stima reciproca che ci ha trasmesso una grande ricchezza a livello personale e ci ha permesso di sviluppare insieme anche la struttura della cooperativa “Terrabio”, una realtà del settore primario a servizio del territorio provinciale e che per anni abbiamo gestito come soci fondatori e amministratori.
L’esperienza personale e professionale di Salvatore, scomparso a 87 anni, e della sua famiglia ha origini lontane nel tempo e nello spazio: nato in Sardegna ha sempre
lavorato in settori diversi, dal trasporto al commercio all’agricoltura, ed è arrivato nel nostro territorio negli anni Sessanta insieme a numerosi suoi compaesani che, nel
tempo, hanno contribuito con il loro impegno e la loro tenacia all’arricchimento e allo sviluppo del nostro territorio e della nostra comunità.
Non dimenticherò mai i suoi gesti e le sue espressioni nel sintetizzare e analizzare le varie situazioni, sempre con l’obiettivo di indicare la direzione o la decisione giusta
da prendere.
Sentirò per sempre la sua mano sulla mia spalla quando voleva richiamare l’attenzione in situazioni difficili ed esclamava  “Ehi!”, come a dire fermiamoci a riflettere; alla fine la sua visione era sempre positiva e le sue decisioni coraggiose, dettate dalla voglia di fare e di andare avanti per migliorare.
Questo suo incoraggiamento verso il futuro mi accompagnerà per tutta la vita.
Grazie Salvatore».

Maurizio Gambini

Previous post

Coronavirus, Ricci: «‘Un carrello di solidarietà’ per gli aiuti a famiglie in difficoltà»

Next post

"25 aprile con Raffaello", videoconferenza con Antonio Forcellino su Tele2000 e Pagina Facebbok "Città di Urbino"

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.