Cultura

Festival del giornalismo culturale, 8^ edizione – 9/11 ottobre 2020 “Cultura e scienza. Passato, presente, lentezza, velocità” 

Si è svolta domenica 23 agosto in totale sicurezza e alla presenza di un folto pubblico l’anticipazione dell’ottava edizione del festival del giornalismo culturale, che si svolgerà dal 9 all’11 ottobre nelle sedi di Urbino e Fonte Avellana.

Proprio nel monastero di Fonte Avellana la lectura Dantis del canto XXI del Paradiso fatta dall’attrice pesarese Lucia Ferrati ha riscosso il successo delle quasi cento persone presenti, tutte con mascherina e distanziate di un metro, che per l’occasione hanno potuto ammirare quattro edizioni della Divina Commedia.

L’evento è stato aperto da padre Gianni Giacomelli, priore di Fonte Avellana, che ha messo in relazione in maniera magistrale i temi descritti nel canto con l’attualità del contemporaneo.

“Sono molto lieta di questa anticipazione perché pare che la voglia di cultura dei ascolto sia molto presente anche in un momento – ha detto Lella Mazzoli, condirettrice del festival assieme a Giorgio Zanchini – Il virus ci costringe ad avere comportamenti diversi rispetto al passato ma anche in questa occasione non è mancata l’attenzione degli ospiti agli ottimi spunti forniti dagli interlocutori”.

Appuntamento al 29 agosto con la conferenza stampa di presentazione del Festival. Tutte le informazioni sul Festival e sugli eventi ad esso collegati sono disponibili sul sito https://www.festivalgiornalismoculturale.it

Previous post

«Sos Pesaro», il pallone della Scavolini tricolore all’associazione Pindaro

Next post

AIDO Provinciale rinnova i Vertici

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.