Cultura

#PESAROFF56 IL PROGRAMMA DI GIOVEDÌ 27 AGOSTO

IN PIAZZA IL PROCESSO-SCANDALO DE IL CASO BRAIBANTI E L’EVENTO EMERGENCY

L’ANIMAZIONE ITALIANA DEI CORTI IN MOSTRA E L’EVENTO SPECIALE DEDICATO A FELLINI

Per aprire il giovedì della 56° Mostra Internazionale del Nuovo Cinema, appuntamento alle 11 per bere un caffè (fisico o virtuale) al Cinema Astra con il regista del Concorso Stefano Miraglia in collegamento. A seguire la presentazione della rivista Filmcritica in occasione del numero 700 con i giornalisti Massimo Causo, Michele Moccia e Andrea Pastor.

Alle 15.30 ci si sposterà poi al Teatro Sperimentale per assistere alla prima parte del programma Corti in Mostra, una selezione delle migliori opere d’animazione italiane degli ultimi anni, alla quale saranno presenti anche gli autori. Alle 16.15, invece, appuntamento con il Concorso Pesaro Nuovo Cinema che proporrà l’opera italiana Guardarla negli occhi alla presenza del regista Manuel Billi, alla quale seguiranno See you in my dreams del giapponese Shun Ikezoe, Bella della greca Thelyia Petraki, per concludersi poi con il realismo magico sudamericano di Um animal amarelo (A Yellow Animal), lungometraggio di Felipe Bragança. Alle 21, sarà invece il momento dell’evento speciale Fellini, la luna e Leopardi organizzato in collaborazione con l’Ente Olivieri – Biblioteca e Musei Oliveriani in occasione del quale sarà proiettato La voce della luna per il centenario della nascita di Federico Fellini.

Ai Bagni Agata, invece, sempre alle 21 sarà possibile assistere alla proiezione in spiaggia di Lo scopone scientifico (1972), capolavoro della commedia all’italiana di Luigi Comencini con Alberto Sordi. Infine in Piazza del Popolo, dalle 21.15, si svolgeranno due appuntamenti molto attesi: l’Evento Emergency con la proiezione del corto Ape regina alla presenza del regista Nicola Sorcinelli e, a seguire, il documentario Il caso Braibanti, presentato dai registi Carmen Giardina e Massimiliano Palmese che dialogheranno sul palco di questo processo-scandalo insieme allo scrittore Fabio Canino e a Edoardo Camurri.

Previous post

A STAR IS BORN La nascita delle stelle della musica

Next post

Coronavirus: nelle Marche 9 positivi su 1385 tamponi

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.