appuntamenti

Tutto esaurito “Per mare e per aria” con Neri Marcoré

Tutto esaurito il richiestissimo recupero dello spettacolo “Par mare e per aria” che avrà luogo
martedì 4 agosto, alle ore 21.15, sul palco dell’anfiteatro del Parco Miralfiore di Pesaro. Neri
Marcorè, reduce dai successi in tv ne “Gli stati generali” e in teatro con “Tango del calcio di rigore”
segue le tracce del libro “Da questa parte del mare” di Gianmaria Testa. Il poliedrico artista
marchigiano (alla voce e chitarra acustica) ci accompagna in questo viaggio con il rispetto e
l’eleganza che ha contraddistinto i suoi precedenti lavori di musica e parole sull’opera di Gaber e di
De Andrè, accompagnato da Stefano Cabrera al violoncello e da Domenico Mariorenzi al
pianoforte e alla chitarra. “Da questa parte del mare” è il libro della vita di Gianmaria Testa, uscito
postumo nel 2017, che racconta le storie, le suggestioni e le situazioni che hanno portato alle
composizioni dell’album omonimo del 2006. Il racconto dei grandi movimenti di popolo degli
ultimi decenni, delle radici e della loro importanza suggerisce una riflessione di sicura attualità
sulle ragioni del partire e attraversare deserti e mari, sul senso di sradicamento e smarrimento che
accompagna ogni abbandono della propria terra.
Lo spettacolo apre la serie di appuntamenti organizzati dall’Ente Concerti di Pesaro all’interno del
cartellone di Miralteatro d’Estate. Si prosegue lunedì 17 agosto con “La voce della conchiglia” in
cui il prestigioso duo formato da Dante Milozzi, al flauto e Susanna Bertuccioli all’arpa
accompagnerà le letture di Lucia Ferrati in un viaggio tra musica e poesia. Seguirà venerdì 21
agosto il pianista Maurizio Baglini in “Inno alla gioia” in una straordinaria interpretazione della
Nona Sinfonia di Beethoven nella fedele trascrizione di Franz Liszt.

INFORMAZIONI
Ente Concerti, Palazzo Gradari Via Rossini 0721 32482 info@enteconcerti.it www.enteconcerti.it
Il servizio di biglietteria rispetta tutte le procedure previste dalla normativa vigente per il
contenimento della diffusione del Covid.

Previous post

Presentata la 56a MOSTRA INTERNAZIONALE DEL NUOVO CINEMA 

Next post

FanoFellini Rocca Malatestiana di Fano, 4-9 agosto 2020

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.