News

Ricci, Vimini e Perugini ricevuti in Vaticano da Papa Francesco, con una delegazione di sindaci nell’ambito del progetto “Snapshot from the Borders”

Questa mattina il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, il vice sindaco Daniele Vimini e il presidente del Consiglio Marco Perugini, sono stati ricevuti dal Santo Padre Papa Francesco, nell’ambito del progetto “Snapshots from the Borders”. All’incontro, che si è svolto nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico del Vaticano, ha partecipato una delegazione dei sindaci aderenti all’iniziativa finanziata dall’Unione Europea, guidata dal Comune di Lampedusa e Linosa (che coinvolge 36 partner, tra cui la città di Pesaro ndr).
Durante l’udienza è stata illustrata al Papa la campagna lanciata dal progetto “Snapshots from the Borders”, per rendere il 3 ottobre la “Giornata Europea della Memoria e Accoglienza”, ricorrenza dal drammatico naufragio di Lampedusa, dove sette anni fa hanno perso la vita oltre 300 migranti.
Oltre al sindaco di Pesaro erano presenti: Totò Martello (Lampedusa – Italia), Andrej Kavšek (Crnomelj -Slovenia), Saša Arsenovič (Maribor -Slovenia), Josef Azzopardi (Marsa – Malta), Martial Beyaert (Grande-Synthe – Francia), Andreas Babler (Traiskirchen – Austria), Johann Lappi (Straß in Steiermark  – Austria).
Pesaro, 10 settembre 2020
Previous post

Quella di Giorgio Calcagnini è l'unica candidatura per la carica di Rettore dell'Università di Urbino

Next post

CORONAVIRUS MARCHE: aggiornamento Gores del 11 settembre ore 9.00

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.