Attualità

Vallefoglia: nuove luci al led in Piazza della Repubblica e nei parchi di Montecchio

 

Il Sindaco della Città di Vallefoglia Sen. Palmiro Ucchielli e gli Assessori ai Lavori Pubblici Angelo Ghiselli e all’Ambiente e all’Energia Dott. Mirco Calzolari, comunicano che a Montecchio sono stati ultimati i lavori di realizzazione, ampliamento e manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione di Piazza della Repubblica e dei parchi Volponi e Berlinguer.

Da ieri sera, sottolineano gli Amministratori, le tre zone di Montecchio brillano di una nuova luce al led che oltre ad apportare una maggiore illuminazione dei luoghi interessati consentirà anche di ottenere un considerevole risparmio energetico.

Questi interventi, continua il Sindaco, sono stati programmati per garantire maggiore sicurezza, soprattutto di sera, a Piazze e Parchi del nostro territorio e che, passato questo difficile momento, torneranno ad essere intensamente frequentate dai nostri cittadini e divenire di nuovo luogo di incontro per bambini ed adulti.

Con l’occasione, conclude il Sindaco, comunico anche che nella seduta di Giunta Comunale di ieri sera, martedì 17 novembre 2020, è stato disposto di rinviare direttamente al prossimo anno, a seguito dell’emergenza sanitaria in corso, la Mostra mercato del “Tartufo pregiato, dell’Olio nuovo e del Melograno” che avrebbe dovuto tenersi nell’ultimo week end del mese di novembre in Via Pio La Torre a Montecchio e che domani, giovedì 19 novembre 2020, l’Amministrazione Comunale aderisce all’iniziativa della Giornata Mondiale del tumore al pancreas prevedendo l’illuminazione notturna di Palazzo Mamiani, sede del Municipio di Vallefoglia, per sensibilizzare il supporto alla ricerca di Amministrazioni, opinione pubblica e cittadini.

Previous post

Evasione fiscale, confiscati beni per un importo di oltre 500.000 euro

Next post

Bonus centri storici? Sì ma c’è solo per gli esercenti di Urbino. Nella città ducale un calo di presenze superiore al 50%. La CNA, ecco come presentare le domande

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.