appuntamenti

Anche Questo È Teatro. IL TEATRO APOLLO RIAPRE LE PORTE PER LA STAGIONE 2017/2018

Sabato 18 (21.30) e domenica 19 (17.00) novembre gli Asini Bardasci apriranno la rassegna Anche Questo È Teatro con un proprio spettacolo

Ripartono le stagioni teatrali e con esse anche quella del Teatro Apollo di Mondavio: Anche Questo È Teatro, che anche per quest’anno vedrà coinvolti attori e compagnie provenienti da tutta Italia, tra cui spiccano nomi prestigiosi e nomination ai premi Ubu, come Daria Deflorian, Antonio Tagliarini e Roberto Latini. Ad aprire la stagione sono proprio gli ideatori e curatori della rassegna, gli Asini Bardasci, che al loro secondo anno di lavoro consecutivo si cimentano nella regia e produzione con Il Maestro. Quattro personaggi in scena, messi a nudo nella loro umana assurdità, che tenteranno di coordinare le proprie sensibilità per giungere all’obiettivo finale della creazione di un’opera teatrale da sacrificare al Maestro. Musiche, monologhi, urla e colpi di scena faranno da sottofondo a quello che è un omaggio al teatro e al modo di viverlo e crearlo, con riferimenti ad alcuni tra i suoi più grandi interpreti e innovatori del ‘900.

Come l’anno scorso inoltre, anche quest’anno saranno abitate tutte le altre sale del foyer. La stanza delle primizie ad esempio, luogo adibito alla promozione delle eccellenze del nostro territorio, vedrà come primo protagonista l’Azienda Agricola Fiorini di Barchi, che a partire dalle ore 18.30 offrirà al pubblico una ricca degustazione di vini. Spostandovi di qualche metro potrete trovare invece la mostra del progetto A Ruota di Storie, per il quale vale la pena spendere due parole in più. Gli abitanti del mondaviese avranno potuto vedere nelle scorse settimane un Volkswagen T2 verde sgargiante aggirarsi per le strade dei comuni limitrofi. Ebbene, questo furgone aveva al suo interno un ufficio mobile. In collaborazione con Piero Livi infatti, già curatore del progetto sanmichelealfiume.it, gli Asini Bardasci sono andati in cerca di storie e materiale da raccogliere direttamente dalle bocche e dalle memorie degli abitanti di Mondavio, per poi farne una mostra dal tema diverso di spettacolo in spettacolo. Infine, nella terza e ultima sala del foyer, grazie alla partecipazione di alcune delle attività ristoratrici del centro di Mondavio, il pubblico potrà mangiare a teatro prima degli spettacoli, scegliendo direttamente quello che desidera dai menù che troverà a disposizione sui tavoli.

Con un’offerta simile non vi rimane altro che venire al Teatro Apollo sabato 18 (ore 21.30) e domenica 19 (ore 17) novembre. Vi aspettiamo numerosissimi!

INFO E CONTATTI

3394518693

info@anchequestoeteatro.com

FB: Teatro Apollo – Asini Bardasci

www.teatroapollo.it

Comments

comments

Previous post

"Caporalato" a Pesaro. Arrestato imprenditore

Next post

Uniurb: Career Day 2017 e premiazione studenti capolavoro

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>