Arte

Fotografia: le iniziative di Macula

Continua la stagione espositiva del Centro Internazionale di Cultura Fotografica Macula che oltre alle mostre di altissimo livello sarà presente con iniziative di vario genere.

Dalle ore 9 fino alle ore 10 nelle mattinate del 10,11 e 12 luglio, gli organizzatori delle esposizioni racconteranno l’associazione ai microfoni di Radio Veronica all’interno della trasmissione Coffee&Soul condotta da Serena Giovannetti. 

Dall’11 al 15 luglio Macula sarà presente anche allo Zoe Microfestival  agli orti Giuli con un’installazione interattiva denominata Il Filo di Arianna a cui tutti siamo invitati a partecipare scattando una fotografia Polaroid in cui raccontiamo la nostra esperienza della serata. Le immagini diverranno parte di una mostra in progress e verranno pubblicate su Facebook e Instagram.

Ma l’evento clou che ci offre l’associazione coordinata da Alessandro Giampaoli, è la mostra ancora in corso dell’artista regista Mauro Santini “Una famiglia Francese dal 1943 al 1962”. L’artista infatti espone sotto forma di film ipotetico, e quindi da realizzare, 1200 negativi ritrovati in un cofanetto al mercatino delle pulci di Porte de Clignancourt a Parigi che raccontano la vita di una famiglia francese che, tra gli altri luoghi, trascorse l’estate del 1957 a Pesaro.

La mostra sarà aperta fino al 26 agosto. Per info sugli orari e sui giorni di apertura www.spaziomacula.it

 

Comments

comments

Previous post

Un successo inaspettato: la 1° Cicloturistica del Monte Petrano

Next post

"Tra fantasia e natura" il mondo di Francesco Carnevali a Casa Raffaello

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *