cronacaNews

Assenteismo a Palazzo Ducale di Urbino. Dipendente denunciato per truffa

La Polizia di Urbino ha denunciato in stato di libertà  per truffa aggravata continuata un dipendente del Palazzo Ducale: si assentava dal lavoro, senza timbrare il cartellino e senza autorizzazione, e se ne andava in bar, negozi e a casa di amici. In una mattinata poteva stare fuori dall’ufficio fino a 3 ore su 6.

Il Commissariato di Pubblica sicurezza di Urbino, con personale della Polizia Scientifica e giudiziaria, in seguito alla segnalazione di alcuni cittadini che vedevano l’uomo aggirarsi in città durante l’orario di lavoro, ha fatto appostamenti, pedinamenti, video e fotografie per registrare tutti gli spostamenti del dipendente pubblico, per circa 8 giorni.

In questo periodo la Polizia ha rilevato che l’uomo entrava al mattino a Palazzo Ducale, timbrava regolarmente il badge e poi se ne usciva, anche più volte, senza chiedere autorizzazioni o timbrare nuovamente l’uscita per motivi personali, a volte addirittura prendendo la sua auto e allontanandosi da Urbino. Poi rientrava in ufficio come se avesse sempre lavorato.

Comments

comments

Previous post

Eduardo Javier Maffei aiuta l'ANT

Next post

Miss Over Baby 2014 è Anna D’Avanzo - VIDEO

M

M

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>