Attualità

L’8 aprile a Pesaro il convegno medico-scientifico a cura di Amnil

Pesaro, 05 aprile 2017 – Un nuovo dispositivo medico, non antibiotico, migliora le condizioni di vita di paraplegici e tetraplegici rimasti vittime di lesioni midollari in conseguenza a infortuni sul lavoro, malattie professionali e incidenti in genere. Un tema particolarmente sentito che è al centro del convegno medico-scientifico “Le disfunzioni vescicali: aspetti critici, previdenziali e nuove frontiere terapeutiche”in programma il prossimo 8 aprile all’Hotel Baia Flaminia Resort di Pesaro. In particolare l’analisi si concentra sulle disfunzioni vescicali che, purtroppo, sono strettamente collegate alle lesioni midollari.

L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi del Lavoro (Anmil), sezione di Pesaro e Urbino, che ha rilanciato a livello nazionale le istanze di alcuni soci affetti da questo genere di patologia riuscendo a far inserire il farmaco, piuttosto costoso, nell’elenco dei preparati per i quali è previsto il rimborso da parte dell’Inail. Tuttavia – almeno per il momento – non dal SSN, lasciando scoperti i tanti pazienti rimasti vittime di incidenti non lavorativi.

«Il rimborso è una battaglia molto importante vinta dall’associazione – commenta il Presidente Anmil Pesaro-Urbino Fausto Luzi– che testimonia l’attenzione e la considerazione che viene rivolta agli associati e ai loro familiari. Finora i pazienti affetti da paraplegia e tetraplegia erano costretti a lunghi e dolorosi cicli antibiotici che, a lungo andare, perdevano di efficacia e mettevano a rischio la stessa vita degli infortunati. Grazie all’intervento diretto dell’Anmil Pesaro e Urbino, recepito con attenzione dall’Anmil nazionale, dall’Inail e dalle Istituzioni coinvolte, è stato raggiunto un grande risultato che, per il suo alto valore sociale, è stato esteso su scala nazionale».

Al centro del convegno medico c’è un tema di grande impatto sociale: le disfunzioni della vescica urinaria, infatti, coinvolgono la quasi totalità dei soggetti sofferenti a causa di una lesione midollare e rappresentano una grave limitazione alla qualità della vita e delle relazioni sociali e, soprattutto, un notevole fattore di rischio per la funzione renale, costituendo, in passato, la causa principale di morte nelle persone affette da para o tetraplegia.

La sperimentazione scientifica degli ultimi anni ha permesso di mettere a punto un prodotto farmaceutico di notevole efficacia: la terapia intravescicale con condroitin solfato e acido ialuronico (componenti dei dispositivi in commercio Ialuril e Ialuril Soft Gel) ha dimostrato, in molteplici studi controllati, di contrastare efficacemente l’infiammazione sottesa alla cistite cronica.

Obiettivo del convegno dell’8 aprile è migliorare la consapevolezza per l’invalido delle problematiche della vescica neurologica e informare sulle moderne terapie.

Il convegno sarà introdotto dai saluti del Presidente provinciale Anmil Fausto Luzi, del Presidente della Regione Luca Ceriscioli, del Presidente della Provincia Daniele Tagliolini, del Sindaco di Pesaro Matteo Ricci, del Direttore generale Anmil Sandro Giovannelli e del Direttore vicario Inail Pesaro Primiano Bubici. Presenti anche i Presidenti Provinciali Anmil della Regione Marche, medici di Patronato delle singole province, rappresentanze Anmil delle Province di Rimini e Perugia.

L’iniziativa, promossa da Anmil Pesaro e Urbino, è patrocinata da Regione Marche, Provincia di Pesaro e Urbino, Comune di Pesaro, Inail e sostenuta da Regione Marche, IBSA Farmaceutici, New Ability, Wellspect Healthcare.

SEDE DEL CONVEGNO:

Hotel Flaminio – Sala Tritone – Via Parigi n. 8 Baia Flaminia 61121 Pesaro

DATA DELL’EVENTO: 8 Aprile 2017.

PROGRAMMA

9.30 Apertura del Congresso e saluto delle Autorità

Moderatore: Valerio Beatrici (Pesaro)

10.00 Le disfunzioni vescicali: aspetti clinici e fisiopatogenetici

Roberto SERGI (Pietra Ligure)

10.30 Aspetti terapeutici

Andrea Benedetto GALOSI (Ancona)

11.00 Il trattamento con acido ialuronico

Giovanni PARRI (Pesaro)

11.30 Aspetti previdenziali e tutela assicurativa

Carmine IACCARINO (Inail Pesaro)

12.00 Dibattito con gli esperti e conclusione del convegno

12.30 Lunch

Comments

comments

Previous post

Famiglie senza confini - Le parole della giustizia nella filosofia, nella letteratura, nella società - Con le parole giuste - 6^ edizione

Next post

Al Palamondolce il corso di aggiornamento per istruttori di minibasket

Alice Gambacorta

Alice Gambacorta

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>