appuntamentiAttualità

Tutto pronto per Fano Geo, sabato mattina l’inaugurazione

Saranno 60 le postazioni che comporranno il parco stand della Fieragricola che domani e domenica invaderà il Codma di Fano con prodotti tipici locali, di tutto il panorama marchigiano e con attrezzi da lavoro d’epoca e moderni. Fano Geo la manifestazione dedicata all’agricoltura più importante della provincia di Pesaro e Urbino, organizzata dalla Proloco di Fano, con la collaborazione della cooperativa Falcineto e del Comune di Fano, apre i battenti.

 

La giornata di domani si aprirà alle 8.30 quando circa 200 bambini delle scuole fanesi si presenteranno al Codma per passare una mattinata alla scoperta del mondo agricolo. Laboratori sulla flora e sulla fauna del Metauro, fattoria didattica, dimostrazioni cinofile ed equestri e il fantastico mondo dei Rapaci, saranno solo alcuni dei punti focali che permetteranno ai giovani studenti di farsi un viaggio a 360 grandi nel mondo dell’agricoltura e capirne le basi e le tradizioni.

 

Tra le novità della giornata, il convegno “Uniurb e la Valle del Metauro, quando la tradizione incontra l’innovazione”, organizzato dall’Università di Urbino che vedrà gli interventi dei professori Piero Sestili, docente di Farmacologia (Dipartimento di Scienze Biomolecolari, Università Carlo Bo), “Buon cibo, territorio e salute”,  Paolo Ninfali, docente di Biochimica della Nutrizione (Dipartimento di Scienze Biomolecolari, Università Carlo Bo), “Prodotti innovativi per lo sviluppo dell’orticoltura” e del dottor Luca Pierini, Nutrizionista, “Innovazione e salute con nuovi prodotti a base di cereali “.

 

Alle 11 invece si svolgerà il taglio ufficiale del nastro che inaugurerà di fatto la fieragricola e le premiazioni da parte di Cia, Coldiretti e Confagricoltura dei migliori produttori del 2017. A dare ulteriore lustro all’evento ci saranno le telecamere Mediaset. La Società di Produzione Televisiva Corìma Srl nota per produzioni come Forum, “Il pranzo è servito”, “Tira & Molla”, “La Corrida”, “Portobello”, sarà presente domenica nel pomeriggio di domenica 21 maggio per effettuare alcuni casting sul posto per una nota televisiva che andrà in onda sui canali Mediaset. La partecipazione alla selezione è gratuita, e non è richiesta alcuna esperienza televisiva pregressa.

 

Terminati i 2 giorni di Fieragricola, Fano Geo si sposterà direttamente sui campi. Martedì 23 maggio, alle ore 15, via alle “Giornate del grano 2017”, visite in campo varietale coltivato dalla Cooperativa Falcineto e organizzato da Consorzio Agrario Adriatico e Syngenta. Nello stesso momento partiranno le prove in campo di aratura/raffinatura e semina a cura delle ditte Agri Ubaldi, Massey Ferguson, Fendt e Coop. Agricola Falcineto. La Settimana Agricola terminerà con la 38^ Festa della mietitura in programma sabato 27 e domenica 28 maggio al Falcineto Park. Il weekend conclusivo farà rivivere ai visitatori la vera vita contandina, attraverso l’esposizione di mezzi e attrezzature agricole moderne e d’epoca, e attraverso la rievocazione della falciatura e della trebbiatura. Ci sarà spazio anche per il divertimento con musica, balli, dimostrazioni di danza sportiva e giochi del passato come quello della Morra.

Comments

comments

Previous post

Recuperata tela Barocci rubata a Urbino, era all'asta a Genova

Next post

Rintracciato in Urbino il minorenne scomparso

Alice Gambacorta

Alice Gambacorta

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>