Eventi

Tutto pronto per la XXXVI Festa del Duca a Urbino

Fervono i preparativi per la XXXVI Festa del Duca che a Urbino (PU) dal 11 al 14 agosto tornerà a rendere omaggio al Signore del Montefeltro e alla sua corte, con Giochi Storici, Teatro di Corte, spettacoli in costume, mercati storici, musiche e danze antiche, laboratori per bambini per ricordare lo splendore nella storia e nelle arti del Montefeltro.

Per questa edizione la Festa del Duca torna a coinvolgere tante realtà, tra enti e associazioni, creando insieme ai volontari dell’A.R.S. Urbino Ducale un programma che valorizza la città, sottolinenado il rapporto tra tradizione e innovazione, cuore della cultura rinascimentale.

E così il Palazzo Ducale torna a essere dimora che ospita arti e artisti. Tra gli attori chiamati a corte per recitare versi d’amore e novelle piene di ironia Alessio Boni venerdì 11 agosto interpreterà Shakespeare, David Riondino si cimenterà sabato 12 agosto con Boccaccio e Claudio Tombini porterà in scena Dante, domenica 13 e lunedì 14 agosto. La rassegna Teatro di Corte a Palazzo Ducale si arricchisce di spettacoli musicali, reading letterari e coreografie di danza. Palazzo Ducale, fulcro della vita di Urbino apre i suoi sontuosi abienti ai visitatori più intraprendenti che vogliono apprendere la tecnica della Pittura all’uovo, curata dalla della maestra Monica Ugoccioni e al Ballar Cortese, danza non solo intesa come divertimento, ma soprattutto disciplina di eleganza e signorilità.

Tutti gli spettacoli della rassegna Teatro di Corte a Palazzo Ducale , disponibili su wwww.ciaoticket.com, permettono una riduzione sull’ingresso alla Galleria Nazionale delle Marche, agli Oratori di San Giovanni e San Giuseppe, dove ammirare gli affreschi del Salimbeni e il presepe del Brandani e alla Casa di Raffaello.

La casa del pittore ospiterà oli e acquerelli di Renato Bruscaglia, inediti e prove di artista che raramente hanno lasciato lo studio del Primo Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Urbino.

ORARIO PER IL PUBBLICO: 12– 13- 14 agosto 2016 dalle 10.00 alle 24.00;
ore 10.00 apertura mercato rinascimentale, mercato artistico d’oggi e fiera del duca;
ore 10.00 apertura campo d’armi e laboratori;
ore 11.00 e 19.00 apertura osterie e giardini rinascimentali
ore 15.00 apertura mercato storico

INGRESSO CITTA’:
Biglietto € 5,00 – prevendita circuito ciaotickets (ingresso gratuito 0-18 anni): visione gratuita di tutti gli spettacoli, tornei storici, rievocazione storica, il Gioco dell’Aita, la partecipazione a tutti i laboratori in programma, riduzione su Galleria Nazioanle delle MArche, Casa di Raffello, Oratorio San Giovanni o San Giuseppe.

RIFFA DEL DUCA: biglietti negli esercizi commerciali cittadini

MANIFESTAZIONE PROMOSSA DA: A.R.S. Urbino – Associazione Rievocazioni Storiche Urbino Ducale

IN COLLABORAZIONE CON: Città di Urbino
CON IL PATROCINIO DI: Regione Marche, Comunità Montana Alto e Medio Metauro, E.R.S.U.

DIREZIONE FESTA DEL DUCA: Maria Francesca Crespini

CONSULENZA STORICA E REGIA RIEVOCAZIONE: Rosanna Cipriani Saltarelli, Andrea Serafini

COSTUMISTA, COORDINAMENTO E REGIA CORTEI: Flavio Di Paoli

ALLESTIMENTI E MERCATI STORICI: Pietro Barsotti e Monica Ugoccioni

SEGRETERIA E COORDINAMENTO: Erica Brodi,Beatrice Giannotti, Martina Buccarini
COLLABORAZIONI

Sezione arcieri: Associazione Aquile Ducali

Sezione allestimenti: Alberto Crinelli, Andrea Serafini, Martina Buccarini, Marina Cristino, Tomas Bartolucci, Cristina Gresta, Simone Ceccaroli, e Commercianti del centro storico

Sezione mercato artigianato artistico: Beatrice Giannotti

Sezione gastronomia: Ristoratori di Urbino

Gioco dell’Aita: Surano Dario – Valmetauro Titan Rugby di Urbino

Speaker: Giuseppe Biancalana

Comments

comments

Previous post

Sei milioni di euro per far rinascere il San Bartolo il ministro dell’ambiente Galletti a Fiorenzuola di Focara per un sopralluogo

Next post

Rubano vestiti per neonati e giocattoli: arrestate due donne

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>