appuntamenti

Philodritto – Cinesophia – Crimine e giustizia tra cinema e realtà

Dal 10 al 11 novembre a Philodiritto

CINESOPHIA

CRIMINE E GIUSTIZIA TRA cinema E REALTà

Negli anni il cinema ha raccontato decine di processi in film che hanno riscritto l’immaginario contemporaneo sulle questioni della giustizia e del crimine. Il festival “PhilodIRITTO, la popsophia del diritto“, organizzato dal Comune di Macerata con l’Associazione Popsophia, la Camera Penale di Macerata, il Comitato per le Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Macerata, cercherà di sviscerare e analizzare i temi che questi film ci costringono ad affrontare. Il 10 e l’11 novembre, al Teatro Lauro Rossi di Macerata, con la rassegna delle ore 18.30 “CINESOPHIA”, le tematiche del diritto incontreranno il linguaggio cinematografico.

Ospiti due importanti filosofi italiani. Venerdì 10 Roberto Mordacci, preside della facoltà di Filosofia dell’Università S. Raffaele di Milano, con l’incontro “Filosofia dell’eroe noir” dal classico “Il Falcone maltese” al più recente “Vizio di forma”. “L’eroe noir, spiega Mordacci, è ambiguamente sospeso fra la legge e il crimine, si salva solo perché ha una rocciosa identità personale, forgiata intorno a un’integrità virile che può giungere al sacrificio. Egli è l’emblema dei limiti del diritto ed è una denuncia dei moralismi ipocriti”.

Sabato 11 Simone Regazzoni dell’Università di Pavia con “Stato di eccezione a Gotham City” proporrà un’analisi filosofica e giuridica della trilogia di Cristopher Nolan dedicata a Batman come specchio delle inquietudini del presente. “La trilogia di Nolan – anticipa il filosofo – pensa la trasformazione giuridico-politica della democrazia americana di fronte alla minaccia terroristica: lo stato di eccezione dichiarato dopo l’11 settembre. La stessa trasformazione di Batman, da giustiziere a figura che evoca un soldato dei corpi speciali segnala il cambio di paradigma nella battaglia contro il terrorismo della democrazia americana: da un paradigma penale a uno bellico. Per queste ragioni la trilogia si è inserita nel dibattito giuridico-politico degli USA”.

Gli appuntamenti del festival PHILODIRITTO hanno valore di AGGIORNAMENTO e rientrano nelle attività riconosciute dall’Ufficio Scolastico Regionale come valide ai fini dell’aggiornamento dei docenti (DDG 1150 27 settembre 2017) per l’anno scolastico 2017/18 (verranno riconosciute 26 ore complessive per la frequenza di tutti gli incontri). Il festival rientra altresì nelle attività riconosciuta come valida ai fini della FORMAZIONE FORENSE (5 crediti per ciascuna giornata).

Gli ingressi sono gratuiti e aperti a tutti. Per iscrizioni info@popsophia.it

Maggiori info su www.popsophia.it

 

Comments

comments

Previous post

Casa albergo in via De Gasperi a Urbino ancora chiusa, nota del PD

Next post

Tribunali della provincia a rischio perdita della sezione fallimentare, l’Odc scrive ai parlamentari marchigiani, prefetto, Regione e sindaci

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>