News

Biodigestore, Matteo Ricci: avanti con l’impianto a Talacchio.

Da tempo si discute su un impianto Biodigestore necessario alla Provincia di Pesaro e Urbino, dopo varie ipotesi e accesi dibattiti, interviene il sindaco di Pesaro con un post sui social network:
Recuperiamo il tempo perso avendo individuato in alternativa un’area vicino all’autostrada.
Presentato oggi l’ordine del giorno della maggioranza, approvata in consiglio comunale nel pomeriggio, ad oggetto l’impianto per la trasformazione dell’umido nel nostro territorio.
Da due anni si discute ed è sempre più attuale la necessità di realizzare un biodigestore, il cui smaltimento è un costo e non produce quell’economia circolare che invece dovrebbe produrre. Dall’umido si può ricavare energia pulita (gas metano ndr), e compost per l’agricoltura. Si tratta di un esempio virtuoso per l’economia circolare, un impianto che manca a livello regionale, che le società del nostro territorio hanno l’opportunità di realizzare utilizzando un finanziamento europeo cospicuo.
Previous post

Ospedale nuovo, Ricci: «Irresponsabile bloccare il progetto. Ci sono risorse per rinnovare un patto per la sanità’ di tutta la provincia» 

Next post

Stefania Guarino, oncologa all'ospedale di Urbino riceve il riconoscimento "Laudato Medico" dalla Fondazione Umberto Veronesi

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.