cronaca

Covid-19 a Fermignano, il Consiglio comunale all’unisono chiede l’inserimento nello screening di massa

Prosegue purtroppo la crescita del contagio da Covid-19 a Fermignano, il Comune scrive alla Regione. Sono 140 i positivi totali nel territorio comunale (dato aggiornato alla mattina di domenica 6 dicembre) e visto l’andamento epidemiologico il sindaco Emanuele Feduzi, assieme a tutto il Consiglio comunale, in maniera ufficiale ha chiesto l’inserimento da subito nello screening di massa. La lettere è appoggiata dalla dirigenza di Area Vasta 1 che ne ha avvallato la richiesta. 

“Ringrazio tutti i consiglieri comunali per la loro sensibilità dimostrata; Asur per la professionalità e per la vicinanza del Prefetto Vittorio Lapolla – interviene il sindaco di Fermignano Emanuele Feduzi -. Speriamo che questa richiesta possa essere accettata per permettere di isolare tutti i casi, permettendo così di abbassare immediatamente la curva dei contagi”.

L’atto, firmato, nella tarda mattinata è già stato inoltrato alla Regione Marche e all’assessore Filippo Saltamartini. 

Previous post

Gabicce Mare, il Comune dona mille saturimetri

Next post

Il Presidente del Consiglio Dino Latini ricorda la Strage di Corinaldo, avvenuta nella notte tra il 7 e 8 dicembre 2018

Francesco Pierucci

Francesco Pierucci

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.