News

Chiusa la campagna di screening: 17703 i tamponi effettuati con 129 positivi

FANO – Sono 17703 i tamponi effettuati in questa campagna di screening di massa che ha coinvolto Fano, Mondolfo, San Costanzo, Cartoceto, Mombaroccio dall’8 al 13 gennaio. L’indagine ha permesso di individuare 129 positivi, per una percentuale dello 0,72% sul riferimento numerico totale. Un’operazione che ha avuto un ottimo riscontro in termini di adesione, grazie alla imponente macchina organizzativa allestita dall’Area Vasta 1 insieme al Comune di Fano e al mondo del volontariato. Ha voluto assistere da vicino alla fase conclusiva di questo screening di massa, il sindaco Massimo Seri che questa sera intorno alle 18 si è recato alla Palestra Venturini per controllare che anche il rush finale si concretizzasse nel migliore dei modi.

“Siamo arrivati alla fase conclusiva dello screening di massa – afferma Seri – e possiamo dire che sono stati raggiunti numero importanti. Questo significa che i cittadini coinvolti hanno manifestato grande senso di responsabilità e grande sensibilità. Voglio ringraziare tutta la macchina organizzativa, efficace e efficiente, così come voglio fare un plauso ai medici, agli infermieri e ai volontari della Protezione Civile e della Cri che hanno gestito questo impegno con passione, senza mai far mancare la gentilezza necessaria. Ancora una volta, quando si palesano momenti particolarmente critici, questa città si dimostra all’altezza delle aspettative a testimonianza della sua grande forza e tenacia”.

Previous post

“Biografie della Memoria”, venerdì 15 gennaio si presenta on line il libro del regista Gianfranco Boiani

Next post

338 4056602. Da domani attivo un numero dedicato ai malati Covid per ricevere informazioni

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.