News

Il Sindaco Maurizio Gambini ha incontrato l’assessore regionale Guido Castelli

Urbino, 9 gennaio 2021 – «Ieri pomeriggio (venerdì 8 gennaio) – annuncia il Sindaco Maurizio Gambini – ho avuto il piacere di ricevere nel mio ufficio in Municipio l’assessore al Bilancio e agli Enti locali della Regione Marche, Guido Castelli.

È stato un incontro molto produttivo, nel quale abbiamo affrontato diverse questioni legate al futuro e allo sviluppo della nostra città e del nostro territorio; in particolare abbiamo affrontato la questione della dotazione economica necessaria per il potenziamento delle infrastrutture dell’Erdis (Ente Regionale di Diritto allo Studio) insieme al Magnifico Rettore dell’Università “Carlo Bo”, Giorgio Calcagnini, condividendo anche l’obiettivo di dotare l’ente di una gestione efficiente, capace di rispondere alle esigenze degli studenti, dell’ateneo e del tessuto sociale ed economico della nostra città.

La sua visita è stata significativa dell’attenzione che l’Amministrazione regionale intende rivolgere a Urbino e a tutto il nostro territorio. Da parte mia, ho ribadito all’assessore la richiesta, che ho già fatto presente al presidente Acquaroli e agli altri assessori regionali, di ascoltare e di mantenere un dialogo costante con la nostra città e con tutto il nostro territorio, facendo particolare attenzione anche alle aree interne. Inoltre, vista la sua delega agli enti locali, gli ho chiesto di mantenere sempre alta l’attenzione verso le amministrazioni comunali che sono più a diretto contatto con i cittadini.

Auspico che questa sia la base per realizzare un buon lavoro in sinergia tra le nostre Amministrazioni».

Previous post

L’Amministrazione consegna due bici con pedalata assistita alla Biblioteca San Giovanni. Il prestito a domicilio dei libri ha una marcia in più 

Next post

Provocano un incidente tra Canavaccio e Fermignano, ferito un carabiniere. Due giovani, arrestati, trasportavano cocaina

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.